Orgoglio Bisessuale: la storia di Elena

Da donna bisessuale con una presentazione di genere molto femminile, io non esisto. E’ strano da dire, vero? Io. Non. Esisto. Non esisto per altr*, questo è certo (sei etero! Un’orgia e via per te eh? Lo fai per attenzione! Turista sessuale! E’ solo una fase…) e talvolta non esisto nemmeno per me stessa. Ci Continua …

Mille sfumature nel mezzo: la storia di Maya

La mia storia è che ho 40 anni e non mi interessa che le persone sappiano o non sappiano. Se capita, ne parlo. Sono sempre stata eterosessuale, o forse, o meglio, sono sempre stata bisessuale ma non lo sapevo… Finché non mi è capitato. Una bella scoperta! E che mondo mi si è proiettato davanti, Continua …

Il coraggio di essere se stessi: la storia di Mathis – parte 2

Ciao ragazz*, l’ultima volta che vi ho scritto ho parlato un po’ di me, della mia situazione sentimentale, delle prima volte che mi sono trovato ad affrontare il coming out in contesti diversi e con persone diverse. Fino a poco tempo fa le persone a cui avevo detto di avere una relazione con un ragazzo Continua …

Carnival Row: fatine bisessuali in salsa steampunk

La traduzione che vi proponiamo oggi è presa da una rubrica presente sul sito Bi.Org. La rubrica, chiamata Unicorn Scale, analizza la presenza di personaggi bi e pansessuali nei prodotti di intrattenimento (film e telefilm principalmente) e la rappresentazione della bisessualità. L’autrice del pezzo tradotto oggi è Jennie Roberson. Link all’articolo originale CONTENT WARNING: spoiler Continua …

Attivista, scrittrice, docente: Robyn Ochs

“Mi definisco bisessuale perché riconosco di essere attratta – romanticamente e/o sessualmente – da persone di più di un genere, non necessariamente contemporaneamente, allo stesso modo o nella stessa misura” Quando si parla di attivismo LGBTQ+, e nello specifico quello bisessuale, il suo nome ricorre spesso. È una delle attiviste più conosciute, il cui lavoro Continua …

4 (+2) personaggi B+ su Netflix

Qualche mese fa, Ste aveva scritto un articolo riguardo 8 personaggi bisessuali su Netflix. In occasione delle vacanze che si avvicinano, oggi vi proponiamo la seconda parte. (Attenzione: l’articolo contiene spoiler!) Nola Darling di She’s gotta have it La serie, creata da Spike Lee e basata sul film Lola Darling, tratta la vita di un’artista Continua …

George Gordon Byron, poeta

Il Bpeople di oggi è dedicato a George Byron, conosciuto soprattutto come Lord Byron. Nato nel 1788 a Londra, è stato un poeta e politico inglese ed è considerato uno dei massimi esponenti del Romanticismo. George studiò alla Harrow School, dove si distinse per la sua passione per la lettura e anche per il suo Continua …

Il coming out di Willow Smith

Verso la fine di giugno Willow Smith, figlia degli attori Will Smith e Jada Pinkett-Smith, ha fatto coming out come bisessuale e poliamorosa. Abbiamo tradotto per BProud l’articolo uscito su PinkNews a commento della notizia; all’interno dell’articolo originale si può anche visionare la puntata della web serie in cui Willow ha parlato di sè. Link Continua …

La mia sessualità non riguarda solo il sesso

In questo articolo, Kimia Etemadi riflette sul fatto che la sua sessualità non riguarda solo il sesso e sul perché quando si parla di orientamenti non etero le persone pensano subito a ciò che si fa in camera da letto. Traduzione di Sara N; Revisione di Anna Link all’articolo originale Quando avevo 14 anni, uno Continua …

Working out: la storia di Flavio

Ciao gente, dopo un po’ di tempo che non ci si sente, ho qualcosa da raccontarvi. In questi ultimi due anni me ne sono capitate: ho lasciato il lavoro, cambiato compagna (due volte), dimagrito ferocemente e ingrassato nuovamente (c’è poco da fare, appartengo alla specie homo fisarmonicus). Il fattaccio è capitato poche settimane fa. Ho Continua …