Bisessualità e stereotipi di genere

Il mio ex mi diceva: “lo so che sei bisessuale ma insieme siamo una coppia gay e quindi puoi permetterti un atteggiamento più femminile. Altrimenti gli amici gay pensano che tu sia più etero di quel che dici” – allora, a parte i seri problemi mentali, ecco il problema: la femminilità è una cosa “scontata” Continua …

Lettera aperta alla comunità LGT+

“Ma perché vuoi parlare di bisessualità?” Questa domanda mi è stata fatta un sacco di volte: molte persone non riescono a capire perché mai una lesbica dovrebbe interessarsi ad un orientamento sessuale che non la riguarda personalmente. A parte che quando mi fanno questo tipo di osservazione nella mia testa in automatico viene in mente Continua …

Da un grande potere viene una grande responsaBIlità

Partiamo da un assioma; per ora prendetelo come dimostrato, giusto per ragionarci sopra: <<La vita di noi bisessuali è disperatamente disseminata di continui Coming Out>>. Se vogliamo (vogliamo?) guardare ai beceri stereotipi che conosciamo, io non sono un tipo particolarmente mascolino né particolarmente effeminato, ho sempre avuto atteggiamenti piuttosto conformisti ma non radicali e spazio Continua …

È ovvio… o no?

Oggi vorrei parlarvi di due episodi che apparentemente sono scollegati tra loro, ma che messi insieme mi hanno dato l’idea per scrivere questo articolo. Il primo è uno splendido weekend romantico al mare con mia moglie Francesca. Il secondo è la discussione fervente sulla GPA (gestazione per altri) che sta attraversando tutto il movimento LGBT+ in questi Continua …

Le rotte della vita: la storia di Francesca

Credo che in fondo, dentro di me, io lo abbia sempre saputo di essere “diversa”. Ma la diversità è una di quelle cose che, purtroppo, ci insegnano a temere, piuttosto che amare. La prima cotta per una ragazza l’ho avuta a undici anni. Lei aveva tre anni in più di me. Ovviamente, però, al tempo Continua …

Il piede in due scarpe: la storia di Federica

“Cioè a me i gay e le lesbiche vanno bene, non mi danno fastidio” Camminiamo per strada, è la primavera dei miei 14 anni. C’è il glicine che fiorisce arrampicato sul cancello della scuola, il suo profumo intenso mi rimane impresso nelle narici. “Però i bisessuali.. Boh, cioè non puoi tenere il piede in due Continua …

Quella lunga telefonata: storia di un attivista bisessuale

Credo che per mia madre, la bisessualità abbia l’aspetto di un parco innevato. Fu l’immagine che le descrissi poco prima di darle la notizia: «No, non aspettavo un figlio dalla mia mia compagna, no, non eravamo tornati insieme, si era vero: SONO BISEX». Il lungo sospiro che emisi andò a formare una grossa nuvola davanti Continua …

Le mille Bolle dell’arcobaleno

Ieri sera siamo andate a vedere lo spettacolo di Roberto Bolle & friends al Teatro Auditorium di Bologna. So che questa cosa apparentemente potrebbe non c’entrare nulla con il nostro blog, ma appena si sono riaccese le luci ho subito detto a Francesca che volevo scrivere un articolo il prima possibile. Si è parlato tanto Continua …

Matrimoni di serie A e di serie B

In questi giorni seguire il dibattito sul ddl Cirinnà è un po’ come andare sulle montagne russe: quando pensi di essere vicino alla meta e che potresti quasi cominciare a rilassarti, ti rendi conto che in realtà stai per cadere in un baratro. Poi il pericolo sembra scampato ma non sai cosa ti aspetta dopo la Continua …