Orgoglio Bisessuale: la storia di Elena

Da donna bisessuale con una presentazione di genere molto femminile, io non esisto. E’ strano da dire, vero? Io. Non. Esisto. Non esisto per altr*, questo è certo (sei etero! Un’orgia e via per te eh? Lo fai per attenzione! Turista sessuale! E’ solo una fase…) e talvolta non esisto nemmeno per me stessa. Ci Continua …

Mille sfumature nel mezzo: la storia di Maya

La mia storia è che ho 40 anni e non mi interessa che le persone sappiano o non sappiano. Se capita, ne parlo. Sono sempre stata eterosessuale, o forse, o meglio, sono sempre stata bisessuale ma non lo sapevo… Finché non mi è capitato. Una bella scoperta! E che mondo mi si è proiettato davanti, Continua …

Il coraggio di essere se stessi: la storia di Mathis – parte 2

Ciao ragazz*, l’ultima volta che vi ho scritto ho parlato un po’ di me, della mia situazione sentimentale, delle prima volte che mi sono trovato ad affrontare il coming out in contesti diversi e con persone diverse. Fino a poco tempo fa le persone a cui avevo detto di avere una relazione con un ragazzo Continua …

Working out: la storia di Flavio

Ciao gente, dopo un po’ di tempo che non ci si sente, ho qualcosa da raccontarvi. In questi ultimi due anni me ne sono capitate: ho lasciato il lavoro, cambiato compagna (due volte), dimagrito ferocemente e ingrassato nuovamente (c’è poco da fare, appartengo alla specie homo fisarmonicus). Il fattaccio è capitato poche settimane fa. Ho Continua …

Il piede in due scarpe: la storia di Federica

“Cioè a me i gay e le lesbiche vanno bene, non mi danno fastidio” Camminiamo per strada, è la primavera dei miei 14 anni. C’è il glicine che fiorisce arrampicato sul cancello della scuola, il suo profumo intenso mi rimane impresso nelle narici. “Però i bisessuali.. Boh, cioè non puoi tenere il piede in due Continua …

Le diverse sfumature dell’amore: la storia di Giorgia

Ciao Silvia e Francesca, grazie a Voi e al Corriere della Sera che ha scritto riguardo la vostra storia, adesso mi sento più tranquilla riguardo me stessa; è bello sapere di non essere l’unica ad avere alcune esperienze e nel provare alcuni sentimenti. La mia storia è molto simile a quella di Francesca, anche se Continua …