I bisessuali in coppia “etero” quelli con maggiori problemi di salute mentale

Qualche tempo fa un amico mi ha segnalato una recentissima ricerca australiana svolta su un campione di 2600 persone bisessuali (è, al momento, la più ampia ricerca sulla bisessualità a livello mondiale) che ha scoperto come ci sia un fortissimo legame tra l’essere bi in coppia “etero” e seri problemi di salute mentale. Abbiamo già Continua …

Uomini e porno: “etero” che guardano gli uomini e “gay” che guardano le donne

Secondo un importante studio condotto nel 2016 su un campione molto ampio di intervistati, non è raro che uomini che si auto identificano come etero o gay cerchino stimoli online apparentemente in contrasto con il loro orientamento sessuale. Ma sono proprio così in contrasto? Cosa significa tutto questo? Partendo da questa interessante analisi pubblicata sul Continua …

Perché gli uomini bisessuali non fanno coming out al lavoro? Le riflessioni di un giornalista gay

Perché gli uomini bi non fanno coming out sul post di lavoro? Questa è la domanda che si pone l’autore di questo post uscito sul “The Sidney Morning Herald” lo scorso mese di dicembre. Inutile dire come questa analisi sia vicina anche alla realtà italiana di tutti i giorni. Ecco perché questo articolo vuole essere Continua …

I figli delle famiglie omogenitoriali sono felici: gli importanti risultati di una ricerca dell’Università La Sapienza

Leggendo il titolo molti di voi avranno pensato: dove sta la novità? Lo sapevamo già. Lo sapevamo già sia come membri della comunità sia come genitori LGBT+ “same sex” o “different sex”. Il fatto di saperlo già però non basta, nel mondo là fuori. Servono dati e servono numeri e a noi servono ancora di Continua …

Perché per gli uomini bisessuali è così difficile dichiararsi? Il segreto come protezione dallo stigma.

La seguente intervista, relativa ad una interessantissima ricerca svolta su un ampio campione di uomini bisessuali americani di differenti origini etniche, è stata pubblicata due anni fa sul blog americano “bisexual.org”. Noi di Bproud abbiamo contattato personalmente il Dr. Eric Schrimshaw, titolare della ricerca accademica, per chiedere se sono stati pubblicati, nel frattempo, dati più Continua …