BIstat… seriamente

Dopo aver creato una sezione del sito dedicata alle “statistiche per gioco”, abbiamo pensato che però sarebbe stato anche importante dare un’idea di come i pregiudizi influenzino in modo negativo la vita di tutti noi BI+.

Un nostro lettore, che ringraziamo molto, ci ha inviato una ricerca effettuata nel 2017 legata ai pregiudizi subiti dalle persone queer che vivono una relazione che potrebbe sembrare apparentemente etero.

La parola queer ha diverse accezioni e in Italia viene percepita in maniera un po’ distinta rispetto all’estero.
La ricerca è in inglese, quindi noi la consideriamo con l’accezione internazionale, ovvero come termine ombrello adottato da chiunque non si riconosce completamente come eterosessuale o cisgender.

Dopo aver giocato con le statistiche, ora vi proponiamo dunque dei grafici più seri, che danno un po’ meglio l’idea di cosa succede ad una persona BI+ quando vive una relazione apparentemente eterosessuale.

Buona lettura!

Supporto della comunità queer

Tipo di relazione

Autoidentificazione

Condivi il post