Dove posso sentirmi accolta? – La storia di F.

Ciao, inizio con il presentarmi, sono F. e ho 30 anni, bisessuale. Ho deciso di scrivere la mia storia perché leggere quelle di altr* è stato fondamentale nel mio percorso (sono troppo presuntuosa nel pensare che possa essere utile anche la mia?). Ricordo che la prima volta che sentii la parola “bisessuale” fu dalla bocca Continua …

L’amore e la vita: la storia di G.

Carissimi amici , non è molto facile raccontare così in poche righe la vita vissuta per tanti anni con una compagna sposata con due bimbi in una città molto bella del centro sud Italia e poi finita. In un viaggio in Germania, esattamente a Monaco di Baviera, ho conosciuto un amico 18 anni più vecchio Continua …

L’importanza degli alleati – #BmyAlly

Come già sapete se ci seguite da un po’, non sono bisessuale, né pansessuale e nemmeno mi pongo in quello spettro che comprende tutte le sfumature che stanno tra l’eterosessualità e l’omosessualità. Mi considero un’alleata bi+ e sono fiera di esserlo tanto quanto sono fiera di essere lesbica. Entrambe le sfaccettature fanno parte della mia Continua …

La vita e i suoi sapori: la storia di Luca

Mi chiamo Luca, nato e cresciuto nell’Emilia centrale. Convivo da tre anni insieme a una stupenda ragazza con la quale ho una relazione dalle scuole superiori. E… ho scoperto la mia bisessualità a trent’anni, in seguito a un periodo di forte sofferenza e all’interno di un percorso che mi sta facendo uscire dalla bulimia. Sì, Continua …

La verità sull’orientamento sessuale di Marielle Franco

La premessa a questo articolo è che spesso mi accusano di aver tradito la “causa lesbica” e quando sarà online questo pezzo sicuramente potrà andare solo peggio. Perché anche oggi, a più di un mese dall’assassinio di Marielle Franco, mi trovo nuovamente a scrivere un articolo su quanto la comunità LG continui nel suo lavoro Continua …

Il coming out con me stessa: la storia di Melissa

Vorrei farvi leggere la mia storia nel modo in cui l’ho vissuta io: senza fretta, con molta – a tratti troppa – confusione in testa e tanta tanta bifobia interiorizzata. Non sono mai stata una bambina con tanti amici. Ho iniziato a leggere a sei anni libri fantasy e sono stati l’unico modo in cui Continua …

Semplicemente normale: la storia di Emily

Ho 22 anni e abito in Romagna. So di essere bisessuale circa dall’età di 14 anni, il che non circoscrive un arco di tempo particolarmente lungo, ma sufficiente per farmi capire un paio di cose che vorrei condividere con voi. Innanzitutto ho scoperto di essere bi perché mi sono innamorata e non per una questione Continua …

I pro e i contro della terminologia LGBT+

Come alcuni di voi sapranno, ho deciso di rimettermi a studiare a 38 anni; 4 anni fa mi sono iscritta all’Università e ho iniziato il mio percorso come matricola. Ovviamente mi sono quindi trovata a condividere la mia quotidianità di studentessa con persone più giovani di me di quasi 20 anni e quasi tutte eterosessuali Continua …

Tuffarsi: la storia di Isabella

I primi amori sono sempre splendidi – anche quando non lo sono affatto. Il tempo, come fa con ogni cosa, dona loro una patina pregiata, luccicante, togliendo di mezzo l’imbarazzo e l’impaccio; ci ricordiamo tutti il primo bacio, anche se era indecente, e anche nessuno dei due sapeva bene come posizionarsi e cosa fare con Continua …

Il Natale: momento sereno o incubo insopportabile?

Ieri, mentre cantavo a squarciagola le canzoni natalizie (l’esperienza del coro ti segna a vita) con l’albero illuminato in sottofondo mi sono detta: “Silvia, ma per te cos’è il Natale?” Credo che l’immaginario del Natale che abbiamo fin da bambini sia molto simile in ognuno di noi. (LEO: tranne che per gli psicopatici come me… Continua …