La vita e i suoi sapori: la storia di Luca

Mi chiamo Luca, nato e cresciuto nell’Emilia centrale.
Convivo da tre anni insieme a una stupenda ragazza con la quale ho una relazione dalle scuole superiori.

E…

ho scoperto la mia bisessualità a trent’anni, in seguito a un periodo di forte sofferenza e all’interno di un percorso che mi sta facendo uscire dalla bulimia.

Sì, è stato difficile.
Difficile perché in pochi mesi ho dovuto accettare due parti di me che non volevo ammettere e che erano interconnesse.
E’ stato difficile perché avevo paura della reazione della mia compagna, per paura di perderla e di perdere il nostro amore.

Ho passato mesi con una grande confusione interiore, ansia, mesi di letture e ricerca di risposte.
Mesi in cui però non sono stato solo.

Non riuscivo a tenere nascosti i miei pensieri e mi sono confidato con la mia compagna. Da lei ho avuto appoggio totale e amore totale. Non finirò mai di ringraziarla per il suo amore e la sua comprensione.

Nonostante ciò faticavo ad accettarmi finché….

“ non serve cercare definizioni a tutti i costi vedila così, tu ami le persone”.

Con la semplicità di una frase una cara amica ha reso semplice ciò che io avevo reso difficile, accettarmi.

Con il cuore leggero e in pace con me stesso ho scelto di fare coming out con i miei amici.

E la vita ha un altro sapore.

Luca

1 thought on “La vita e i suoi sapori: la storia di Luca”

  1. Ciao Luca,
    Grazie…
    È da un paio di settimane che bazzico questo sito perché in terapia sono capito qualcosa di me, e Il tuo racconto è quanto di più simile a quello che potrei pubblicare anche io un domani e leggerlo mi ha toccato e mi ha dato lo sprone necessario per iscrivermi e magari domani raccontare anche io qualcosa.
    Grazie davvero 🙂

Lascia un commento