Dichiararsi bi sul lavoro: Francesca

Mi sono resa conto di essere bisessuale relativamente tardi: fino a 26 anni non mi è nemmeno passato per la testa che potessi non essere etero, e anche dopo la prima “epifania” mi ci è voluto parecchio tempo per mettere insieme i pezzi del puzzle. Se da una parte questo ha complicato un po’ le Continua …

La bisessualità al cinema: un autunno pieno di novità

Come avrete intuito, a noi di Bproud piace tenere d’occhio il panorama cinematografico e le serie TV, un po’ perché farsi prendere dalle storie raccontate sul grande o sul piccolo schermo è una passione che ci accomuna, e un po’ perché siamo convint* che l’evoluzione della rappresentazione della bisessualità sia una cartina al tornasole di come Continua …

You Me Her, la bisessualità e il poliamore

Come scriveva Anna in questo articolo, anch’io, pur essendo monogama, subisco il fascino del poliamore. Ho letto diversi libri sull’argomento e ogni volta che mi capita sottomano una storia raccontata in prima persona, come quella di Rio, la leggo o la guardo con grande interesse e curiosità. Spesso mi sono interrogata se questo stile relazionale Continua …

B Awesome – T-shirt per il pride

Durante i vari pride a cui abbiamo partecipato, diverse persone ci hanno chiesto se fosse possibile avere un segno distintivo che rendesse visibile sia la bisessualità, sia il sostegno a Bproud. Come ormai sapete non siamo un’associazione registrata, quindi non possiamo avere un nostro negozio online in cui vendere gadget. Abbiamo però pensato che fosse Continua …

Piccolo vademecum sulle relazioni same sex per donne bi alle prime armi

È da un bel po’ che non scrivo. Potrei dire che tra il mio nuovo ruolo lavorativo, gli eventi con Bproud e gli impegni personali mi rimangono ben poche energie da dedicare all’attivismo “virtuale”, ma il motivo non è solo questo: per diverso tempo ho avuto la sensazione che non mi rimanesse più molto da Continua …

Essere mamma non mi rende meno bisessuale

Traduzione a cura di Anna ; revisione a cura di Francesca  (link originale: http://www.scarymommy.com/bisexual-mom/) So di provare attrazione per le donne sin da quando avevo 11 anni; già allora sapevo anche di essere assolutamente, al cento per cento, innamorata degli uomini. Ho avuto più relazioni con uomini che con donne, ma questo non cambia i Continua …

Il discorso di Sara Ramirez alla Equality March 2017

Come molti di voi sapranno, Sara Ramirez – famosa per avere interpretato il personaggio di Calliope Torres in Grey’s Anatomy – l’anno scorso ha fatto coming out come bisessuale. Da allora si impegna costantemente per dare voce alle “minoranze nelle minoranze”, ovvero ai gruppi della comunità LGBT+ che finora sono rimasti più nell’ombra. Ieri, in Continua …

I found my love in San Junipero

Prima di iniziare questo articolo, devo fare una premessa: non mi piace la fantascienza. Di solito la trovo noiosa, non credibile e ancor meno coinvolgente a livello emotivo, per un motivo molto semplice: non riesco a identificarmi, quindi per quanto possa trovare alcune idee stimolanti, non riesco ad appassionarmi alla trama e ai personaggi. Insomma, Continua …

A Tel Aviv il Pride 2017 celebra la visibilità bisessuale!

Il Pride di Tel Aviv è la parata LGBT+ più importante di tutto il Medio Oriente e del continente asiatico. Inoltre è l’unico pride al mondo interamente sponsorizzato dal comune. Se ciò non bastasse a renderlo unico, la parata di quest’anno sarà ancora più speciale perché il tema dell’intera Pride Week sarà la visibilità bisessuale! Continua …

What happens when you are a bisexual refugee

This is Aisha’s story: she ran away from Syria and took refuge in Turkey first, then in Greece. Here she explains the issues LGBT people face when they apply for political asylum. I meet Aisha in a café in the Exarchia neighbourhood of Athens. As she orders a glass of wine, it becomes clear that she Continua …