Semplicemente normale: la storia di Emily

Ho 22 anni e abito in Romagna. So di essere bisessuale circa dall’età di 14 anni, il che non circoscrive un arco di tempo particolarmente lungo, ma sufficiente per farmi capire un paio di cose che vorrei condividere con voi. Innanzitutto ho scoperto di essere bi perché mi sono innamorata e non per una questione Continua …

Storytelling per bambini e letture per famiglie B+

Il piano diabolico di noi malvagi genitori “gender”, l’avrete capito, è quello di educare le future generazioni al rispetto degli altri, all’inclusione, all’amore per le diversità e delle singole, preziose, individualità. E’ un piano orrendo, lo so. Di una malvagità inaudita ma del resto ho comprato il mantello nero svolazzante ed esercito la risata malefica Continua …

I pro e i contro della terminologia LGBT+

Come alcuni di voi sapranno, ho deciso di rimettermi a studiare a 38 anni; 4 anni fa mi sono iscritta all’Università e ho iniziato il mio percorso come matricola. Ovviamente mi sono quindi trovata a condividere la mia quotidianità di studentessa con persone più giovani di me di quasi 20 anni e quasi tutte eterosessuali Continua …

B part of my family: Anton e la sua famiglia

Una delle finalità principali della nostra sezione “BFamily” è proprio quella di presentare le esperienze di famiglie ad orientamento misto e conoscerne le dinamiche. Perché? Oltre alla necessità di dare spazio alla voce di questa fetta molto ampia della comunità LGBTQ+, riteniamo che, come per altre sezioni del nostro blog, conoscere le esperienze di persone Continua …

Mamma, papà, cosa sono i bisessuali? Se, come e quando fare Coming Out con i propri figli (guida semiseria)

Quand’è che una domanda come quella nel titolo è considerata realistica all’interno di un nucleo familiare ad orientamento misto o meno? Quando la parolina “bisessuale” è già arrivata all’orecchio dei nostri figli in qualche modo. Nella migliore delle ipotesi da noi o dai nostri amici. Però, ammettiamolo, non è sempre così. Non in tutti i Continua …

Three(some) is megl’ che two…? Istruzioni per l’uso

La premessa che mi sento spinto a fare (a forza, dalla canna della pistola che vedo alla tempia) è che IO NON HO MAI PROVATO, EH!!!! Quelle che seguono sono tutte congetture puramente teoriche pour parler; un po’ come quando… “ex??? Quale ex??? Tu non hai mai avuto ex!!!” Avviso ai lettori: nel pezzo che Continua …

Relazioni e matrimoni ad orientamento misto: cosa sono, perché parlarne e perché, probabilmente, anche il tuo lo è

Matrimonio/relazione ad orientamento misto (in inglese MoM o MoR): il legame tra due persone con orientamento sessuale diverso l’una dall’altra. Questo termine racchiude in realtà una gamma di significati specifici diversi, ma, per quanto riguarda la bisessualità, possiamo affermare che se sei bisessuale e hai una compagna o un compagno, a meno che la tua Continua …

Amici e B-agordi

Come ogni inverno da alcuni anni vado a farmi qualche giorno di snowboard in montagna con amici a cui voglio molto bene. Sapete quei ritrovi mooooolto post adolescenziali in cui metà dei componenti del gruppo crede di essere in settimana bianca e l’altra metà non capisce dove si trova perché è già ubriaca? Ecco, quello. Continua …

Essere mamma non mi rende meno bisessuale

Traduzione a cura di Anna ; revisione a cura di Francesca  (link originale: http://www.scarymommy.com/bisexual-mom/) So di provare attrazione per le donne sin da quando avevo 11 anni; già allora sapevo anche di essere assolutamente, al cento per cento, innamorata degli uomini. Ho avuto più relazioni con uomini che con donne, ma questo non cambia i Continua …

Tuffarsi: la storia di Isabella

I primi amori sono sempre splendidi – anche quando non lo sono affatto. Il tempo, come fa con ogni cosa, dona loro una patina pregiata, luccicante, togliendo di mezzo l’imbarazzo e l’impaccio; ci ricordiamo tutti il primo bacio, anche se era indecente, e anche nessuno dei due sapeva bene come posizionarsi e cosa fare con Continua …