La bisessualità ha sempre messo in discussione le norme anche nel mondo queer

Per il 50° anniversario di Stonewall Robyn Ochs, una delle più famose attiviste bisessuali, fa una interessante riflessione sulla bisessualità e sul movimento LGBTQAI+, con l’auspicio di un movimento queer pienamente inclusivo, anche nei confronti dei gruppi più emarginati. Link all’articolo originale.  Traduzione di Ste, revisione di Francesca.   Usiamo il 50° anniversario dei Moti Continua …

8 personaggi bisessuali su Netflix

Negli ultimi anni è aumentato il numero di personaggi queer nelle serie tv e in alcuni casi sono anche stati trattati argomenti prima noti per lo più all’interno del mondo LGBTQAI+, come i moti di Stonewall o la ball culture. Netflix ha sicuramente dato il suo contributo e in molte delle serie che ha prodotto Continua …

6 modi per includere le persone bisessuali al Pride

Il periodo dell’Onda Pride è uno dei momenti dell’anno che preferisco; andare al Pride (o a più Pride) insieme ad altre persone queer mi lascia sempre una grande energia addosso ma allo stesso tempo è il periodo in cui la bifobia e la bi cancellazione si fanno notare un po’ di più. La mancanza di Continua …

La precarietà della salute mentale delle persone bisessuali

Marzo è il Bisexual Health Awareness Month ovvero il mese dedicato alla realtà sociale, economica e della salute (mentale, fisica, sessuale) delle persone B+ (bisessuali, pansessuali, queer, ecc.). Abbiamo pensato di affrontare l’aspetto della salute mentale in un articolo dedicato, anche a fronte delle risposte al quiz Bisessualità per Negati che avevano mostrato idee poco chiare Continua …