Bi Visibility Day Padova

foto corteo

Il corteo in movimento nelle zone centrali di Padova

Ciao a tutt*,
sabato noi di bproud eravamo a Padova.
Con noi c’erano un sacco di amiche e amici per quello che è stato un momento storico per la comunità Bi italiana: la prima manifestazione per la visibilità bisessuale.

L’evento è stato organizzato da Antéros in maniera molto trasparente: nei mesi precedenti a sabato ci sono stati molti incontri pubblici per arrivare ad una definizione del manifesto politico e dei dettagli della manifestazione.

Sia personalmente che come gruppo abbiamo trovato questa scelta veramente bellissima e degna di nota; un modo democratico e ineccepibile di fare rete con tutte le realtà presenti in Italia e con chiunque, anche come singolo, volesse partecipare.

Le scelte di percorso e di modalità, con pause per piccoli discorsi nei punti strategici della città, sono state molto innovative e la manifestazione si è differenziata in maniera positiva dai classici pride della comunità LGBT+, andando nel concreto a cercare un riscontro sia nella popolazione che nelle istituzioni davanti alle quali ci si fermava.

In viaggio verso Padova con gli amici del BiT

Per noi di bproud poi è stato un momento molto emozionante perché abbiamo potuto incontrare persone che ci seguono da anni e con cui finalmente siamo riuscit* a parlare di persona.

La nostra giornata è iniziata con il viaggio con gli amici del BiT e, una volta arrivat* a Padova, abbiamo anche potuto rivedere tante associazioni, persone e amic* con cui normalmente si collabora a distanza o in modo virtuale.

Come ha giustamente detto Francesca nel suo intervento alla fine del corteo, 10 anni fa non ci saremmo mai neanche permesse di immaginare di avere una manifestazione nazionale dedicata al Bi visibility day e sabato invece eravamo 150 persone.

È stato un primo passo bellissimo, per di più in una città dove la comunità LGBT+ ha spesso difficoltà ad uscire allo scoperto; un bellissimo inizio di qualcosa di nuovo per tutta la comunità Bi+ e siamo davvero orgogliosi e felici di esserci stati e aver scoperto che si può fare davvero.

Grazie a tutt* coloro che c’erano e a chi l’ha organizzata con tanta volontà e impegno.

Qui trovate un video con alcuni momenti della giornata.

All’anno prossimo per una seconda edizione (speriamo)!

Condivi il post

One thought on “Bi Visibility Day Padova

  1. Sebbene io non abbia potuto assistere “personalmente, di persona” trovo la manifestazione bellissima, un altro motivo da fierezza da neocittadino italiano . Se leggo gli articoli nei giornali, direi che lo scopo di promuovere la bi-visibilità è stato pienamente centrato. Ogni giorno della #BiWeek ho condiviso del materiale su Facebook e altri social media (e dopo, tipo questo racconto e le foto). Per il momento lascio la mia FB-Foto di profilo con la descrizione aggiornata “#BiVisibility #BiPride not just on #BiVisibilityDay 23 September “. Il bordo rosa-viola-blu sulla FB-Foto mi ha permesso inoltre di trovare molt* nuov* amic* online .

Lascia un commento