Le rotte della vita: la storia di Francesca

Credo che in fondo, dentro di me, io lo abbia sempre saputo di essere “diversa”. Ma la diversità è una di quelle cose che, purtroppo, ci insegnano a temere, piuttosto che amare. La prima cotta per una ragazza l’ho avuta a undici anni. Lei aveva tre anni in più di me. Ovviamente, però, al tempo Continua …

Il piede in due scarpe: la storia di Federica

“Cioè a me i gay e le lesbiche vanno bene, non mi danno fastidio” Camminiamo per strada, è la primavera dei miei 14 anni. C’è il glicine che fiorisce arrampicato sul cancello della scuola, il suo profumo intenso mi rimane impresso nelle narici. “Però i bisessuali.. Boh, cioè non puoi tenere il piede in due Continua …

Quella lunga telefonata: storia di un attivista bisessuale

Credo che per mia madre, la bisessualità abbia l’aspetto di un parco innevato. Fu l’immagine che le descrissi poco prima di darle la notizia: «No, non aspettavo un figlio dalla mia mia compagna, no, non eravamo tornati insieme, si era vero: SONO BISEX». Il lungo sospiro che emisi andò a formare una grossa nuvola davanti Continua …

Le mille Bolle dell’arcobaleno

Ieri sera siamo andate a vedere lo spettacolo di Roberto Bolle & friends al Teatro Auditorium di Bologna. So che questa cosa apparentemente potrebbe non c’entrare nulla con il nostro blog, ma appena si sono riaccese le luci ho subito detto a Francesca che volevo scrivere un articolo il prima possibile. Si è parlato tanto Continua …

Matrimoni di serie A e di serie B

In questi giorni seguire il dibattito sul ddl Cirinnà è un po’ come andare sulle montagne russe: quando pensi di essere vicino alla meta e che potresti quasi cominciare a rilassarti, ti rendi conto che in realtà stai per cadere in un baratro. Poi il pericolo sembra scampato ma non sai cosa ti aspetta dopo la Continua …

Chi sei tu per dir chi sono io.

Nel 2010, oramai lontano più di mezzo decennio anche se a me ancora sembra ieri, Marco Pannella rilasciava un’intervista che in molti definirono ‘bomba’. L’esplosiva notizia riguardava principalmente il suo orientamento sessuale. In verità già da quando io non ero ancora in grado di leggere, Giacinto detto Marco non aveva certo nascosto le sue preferenze Continua …

Bisessuale, gay, queer… che parola usi per descriverti?

Ciao a tutt*, come molti di voi in questi giorni stiamo seguendo il dibattito feroce sul ddl Cirinnà e le reazioni sui social delle varie fazioni. In un momento così è difficile pensare ad altro: la settimana appena iniziata sarà decisiva per il futuro di tutta la comunità LGBT italiana e ci rendiamo conto che, Continua …

Svegliati Italia

E dopo il solito appuntamento con la nostra rubrica di LezPop (qui trovate l’ultimo numero!), vi ricordiamo un altro appuntamento importante. Sabato, ovunque voi siate, sicuramente troverete una piazza vicino a voi! Di cosa stiamo parlando? Di #‎SVEGLIATITALIA‬. Non sapete cos’è? Ve lo spieghiamo subito. La prima volta era il 1986. Sono passati 30 anni. Continua …

Buoni propositi per il 2016

Buonasera a tutt*! Com’è andato il capodanno? Avete iniziato bene questo 2016? Divertiti? Ballato? Bevuto? Siete stati bene? Noi quest’anno abbiamo deciso di fare una cosa diversa dal solito. Normalmente festeggiamo sempre con amici, a casa, cenando in compagnia e al massimo andiamo poi in strada a vedere i fuochi d’artificio. Francesca qualche volta ha Continua …