Amici e B-agordi

Come ogni inverno da alcuni anni vado a farmi qualche giorno di snowboard in montagna con amici a cui voglio molto bene. Sapete quei ritrovi mooooolto post adolescenziali in cui metà dei componenti del gruppo crede di essere in settimana bianca e l’altra metà non capisce dove si trova perché è già ubriaca? Ecco, quello. Continua …

Avere un figlio B+: confessioni di un genitore

“Ah ma ti piacciono anche gli uomini? Insomma questo e quello… né carne né pesce?” e giù a sghignazzare per coprire i battiti del mio cuore che stava impazzendo. È questo che ho detto a mio figlio, anni fa, la prima volta che mi ha detto: “no mamma, non è che hai capito male, è Continua …

Adotta anche tu un B-pet

È difficile che coloro che leggono questo blog non sappiano a cosa mi riferisco quando cito Woody Allen: “Bisexuality immediately doubles your chances for a date on Saturday night” (la bisessualità raddoppia istantaneamente le tue possibilità di avere un appuntamento il sabato sera). Ed in effetti così è stato fin da quando, in “tenera” età, Continua …

Bisessualità e stereotipi di genere

Il mio ex mi diceva: “lo so che sei bisessuale ma insieme siamo una coppia gay e quindi puoi permetterti un atteggiamento più femminile. Altrimenti gli amici gay pensano che tu sia più etero di quel che dici” – allora, a parte i seri problemi mentali, ecco il problema: la femminilità è una cosa “scontata” Continua …

Le bugie che (non) ho detto

A volte gli alibi che ti inventi sono più forti della necessità di essere te stess*. A volte NON dici una bugia per non dire una verità. E a volte te ne freghi di tutto… o t’importa di tutto (e di te stess*)? Un giorno, avrò avuto 20 anni (e già da 12 anni sapevo Continua …

Whose side are you on?

“In genere i bisessuali sono più simpatici”, mi dice Silvia… “Beh, GRAZIEEE!!!”, dico io, “anche se non vale perché sei di parte <3 <3 <3” (Francesca assiste alle chiacchiere in chat). In realtà, se ascolto la vocina dei miei genitori in sottofondo non posso credere che sia vero: mi hanno inculcato tanto tempo fa: “NON DEVI Continua …

Non siamo tutti uguali

Non siamo tutti uguali, i bisessuali ne sanno qualcosa. Leggendo (con estremo piacere) su Bproud le storie di molti di voi e più raramente confrontandomi dal vivo con altri bisessuali ho notato uno schema ricorrente nel riconoscersi tali: si passa da una presunta naturale eterosessualità al coming out omosessuale, fino a sbarcare nell’isola della bisessualità. Continua …

Autoreferenzialità

Esordisco scusandomi fin d’ora poiché, non lo faccio mai, ma oggi ho deciso di essere metatestuale. Solitamente quando mi coglie l’ispirazione è perché inseguo scopi più “alti” (vabbè… Non tiriamocela…) diciamo che l’urgenza lirica… No… Mica sono Leopardi (meno male)… Insomma, la verve di scrivere mi viene perché mi prude qualcosa, e non è quello Continua …

Coming Out della vigliaccheria – la storia di Flavio

Io non ero quel che si dice un attivista. In effetti, non avevo mai avuto molta considerazione per le etichette, mi avevano sempre dato abbastanza fastidio, le consideravo dannose. E’ un modo di pensare che ho mutuato radicalmente negli ultimi anni, a causa dei vari incasinamenti della mia vita e a un errore clamoroso che Continua …