Cos’è Bproud

logo bproudBproud ha diversi significati.

Letteralmente vuol dire “sii orgoglioso!”, ed è un invito a vivere la propria identità LGBT apertamente e senza vergogna.

Ma se fate attenzione, noterete che l’abbiamo scritto in un modo particolare… e non si tratta di un errore.

Infatti, a differenza di tutte le altre associazioni LGBT già presenti in Italia, Bproud è un progetto che si rivolge a un “gruppo nel gruppo”, a una categoria di persone che, purtroppo, ha ancora una visibilità molto ridotta sia all’interno sia all’esterno della comunità: i bisessuali.

Bproud, quindi, non è solo un generico invito a essere orgogliosi di appartenere al mondo LGBT, ma vuole dare finalmente una voce a una parte di questa comunità che finora è rimasta nell’ombra.

Perciò, che voi siate uomini, donne, transessuali, transgender (o in qualsiasi altro modo vogliate definirvi), se siete attratti sia dalle persone del vostro stesso sesso sia da quelle del sesso opposto e siete stanchi di essere invisibili… 
Bproud! Siate orgogliosi di essere bisessuali!

In questo blog troverete una serie di informazioni sulla bisessualità e di articoli che ruotano attorno a questo argomento. Il nostro augurio è che sempre più persone riescano, leggendoci, a capire un po’ di più cos’è – e soprattutto cosa NON è – la bisessualità; non per creare un’ulteriore barriera, ma per comprendere che i bisessuali non sono altro che un’altra sfumatura dello stesso arcobaleno al quale apparteniamo tutti.

Buona lettura 🙂

Condivi il post

2 thoughts on “Cos’è Bproud

  1. Complimenti per il blog. Sono un ragazzo gay che è sempre stato aperto verso le persone bisessuali (aperto a tutti in verità), ma mi sono reso conto ultimamente di essere stato responsabile di battutine inconsapevolmente bifobe o comportamenti e pensieri ignoranti nei confronti di chi è attratto da entrambi i sessi. Mi vergogno molto per questo e mi sento piuttosto in colpa. Di buono c’è che per caso mi sono ritrovato su questo blog e ho capito molte cose, quindi devo ringraziare voi e chiunque scrive per aver aperto un po’ di più la mia mente. Cercherò di diffonderlo e di fare del mio meglio per combattere omo-bi-transfobia.
    Grazie di cuore,
    Federico

Lascia un commento